Sipsmith London Dry Gin: un tuffo nel passato per riavvicinarsi alla tradizione

Screw Cap Easy by Tapì

Sipsmith London Dry Gin: un tuffo nel passato per riavvicinarsi alla tradizione

Ciò che contraddistingue Sipsmith è il desiderio di riportare il London Dry Gin proprio dov’è nato, donandogli quelle caratteristiche uniche che lo hanno reso famoso in tutto il globo.

L’ingrediente fondamentale che rende irripetibile il gusto di Sipsmith London Dry Gin, sono gli oli che nascono dalla macerazione delle bacche, in un processo segreto che permette al distillato di prendere il giusto aroma e sapore, in linea con la sua fama derivante da una tradizione centenaria.

Degustando il Sipsmith Gin, al naso arrivano delle note estive floreali, seguite da un morbido e rotondo ginepro, terminando con una freschezza agrumata. Al palato è impossibile non notare il sapore asciutto del ginepro, che poi si apre lasciando spazio a sentori di limone e marmellata di arance, prima che tutti i sapori si armonizzino tra loro rilasciando un gusto unico. Il finale viene condotto da un ginepro secco e piccante con un sentore di limone.

Un connubio di aromi incredibili ben delineati ed amalgamati tra loro, che hanno permesso di produrre un distillato che il Sunday Times Style ha definito come un grande classico del gin new-school. Un ritorno alla semplicità che viene sottolineato anche dal packaging, per il quale è stata adottata la chiusura Tapì SCR Easy.

Scopri di più

Condividi:
Lasciati ispirare da Tapì: richiedi i Cataloghi e scopri le nostre collezioni